Il tema del dolore nel dialogo fra credenti e non credenti

È per me un onore accogliere l’invito a partecipare a questo incontro, che rappresenta a mio avviso un’eccezionale occasione di confronto su un tema che tocca tanto profondamente l’esperienza più intima di ognuno di noi. Il Cortile dei Gentili, promosso dal Pontificio Consiglio della Cultura, fornisce lo spazio ideale per mettere in atto un dialogo

Il Salento, terra di pensiero dialogo e storia

Questa intervista con Lorenzo Madaro è apparsa su Repubblica, ed. Bari, 26 agosto 2014, pp. I, IX Tutela, valorizzazione dei beni culturali, ed ancora partecipazione dal basso e capacità di ascolto: sono alcune delle parole nodali del pensiero di Massimo Bray, già ministro dei beni culturali e del turismo e conoscitore di una Puglia costellata da

Lecce /2

Acaja. Piccola città fortificata a pochi chilometri da Lecce (strada per Merine). Trattoria Acaja, chiuso il mercoledì (attenzione nel paesino ce ne sono due; entrando nella vecchia porta bisogna tenersi sulla destra e non sulla sinistra dove c’è l’altro). Monteroni. All’interno del palazzo ducale (i cui resti danno l’idea di cosa rappresentasse la nobiltà in

Lecce /1

Lecce. A casa mia la mattina sino alle 13 c’è Antonietta, potete passare chiedere qualunque cosa, anche prendere un caffè in giardino e leggere il giornale e pensarmi da piccolo in quella casa (ma tralasciamo i ricordi e le nostalgie perché negli anni l’immagine che mi sono dato, sino a crederci, è di non avere

󰁓