Dalla puntata di questa mattina di Prima di tutto, andata in onda su Radio Rai 1.


  1. da Antonio Bottiglieri 22 agosto 2013

    Un Ministro che parla con riferimenti precisi di cultura e di turismo trasmette fiducia e soprattutto la speranza che a guidare le scelte non sarà più la burocrazia dei Ministeri ! A proposito del rapporto Stato-Regioni in materia di turismo vorrei suggerire una riflessione: quasi tutte le Regioni in nome del decentramento hanno determinato, invece, al loro “interno” il peggiore “accentramento”, facendo -per esempio- sparire gli Enti del Turismo e le Aziende di Soggiorno che forse avrebbero rappresentato oggi una più dinamica organizzazione sul territorio e soprattutto una diversificazione più corretta dei flussi e della domanda in termini di conoscenza e di marketing territoriale.

  2. da anna maria 22 agosto 2013

    Sono totalmente d’accordo sull’importanza di rilanciare il turismo nel nostro Paese,
    Trovo estremamente importante una Cultura del Turismo insieme ad un Turismo della Cultura. Vorrei che venissero sensibilizzati i nostri ragazzi a conoscere ed apprezzare le tante bellezze architettoniche e paesaggistiche del nostro paese, considerando che saranno loro nel futuro a doverle tutelare e conservare.
    Penso quindi che bisognerebbe partire dalle scuole a fare opera di sensibilizzazione e di conoscenza.
    Anna Maria de Majo
    Consigliere del Gruppo di Servizio per la Letteratura Giovanile

Commenti

Posta un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

󰁓